Troupe delle Iene aggredita a Radio Maria: ecco chi è isterico!

Lo riferisce una nota di Mediaset di poco fa: il servizio andrà in onda domani 14 febbraio

Il nervosismo è alle stelle non certo tra le “checche isterichecitate da Roberto Formigoni il weekend scorso, ma tra gli integralisti cattolici. La dimostrazione? Una troupe delle “Iene”, il programma di Italia 1, è stata aggredita venerdì scorso nel cortile della sede di Radio Maria a Erba (Como). Lo riferisce una nota delle Reti Mediaset. Il servizio andrà in onda domani 14 febbraio.

“In queste ultime settimane Don Livio Fanzaga” – riferisce la nota parlando del direttore dell’emittente radiofonica cattolica – “si è più volte espresso contro il ddl Cirinnà” e anche in merito alla partecipazione di Elton John al Festival di Sanremo. “L’inviato Mauro Casciari ha raggiunto la sede di Radio Maria a Erba, in provincia di Como, per provare a parlare con quel Don Livio che dieci giorni fa si augurò la morte di Monica Cirinnà. Venerdì sera, però, nel corso della realizzazione del servizio, mentre si trovava nel cortile della sede durante un incontro aperto al pubblico, la troupe delle Iene – riferisce la nota – ha subito un’aggressione, durante la quale l’operatore è stato scaraventato e trattenuto a terra”.

Ti suggeriamo anche  "Grazie, Signor Jigglypuff!" ovvero il nostro primo amico gay sullo schermo