Udine: scritte omofobe sul muro del cimitero

Ennesimo episodio di omofobia, questa volta in una frazione della cittadina friulana. Il sindaco: “Preoccupante e allarmante”.

Gli episodi di omofobia continuano a ripetersi a ritmo impressionante. Un crescendo, nonostante le dichiarazioni di chi continua a voler far credere che sia un problema. Alcune scritte contro i gay sono comparse tra ieri e questa mattina sui muri del cimitero dei Rizzi, una frazione di Udine.