UN ANNO NERO PER IL BACIO FRA GAY

Sono numerose le volte che i nostri baci hanno suscitato riprovazione, scandalo e violenza.

Nel 2001 Rai 2 decise di censurare un bacio tra due gay che avrebbe dovuto suggellare una puntata di Batticuore, lo stesso anno durante la proiezione del telefilm Ally Mc Beal, sulla stessa emittente un bacio lesbico ha suscitato veementi dell’osservatorio cattolico per i diritti dei minori: "ai bambini occorre…poter discernere i rispettivi ruoli di maschio e femmina secondo natura".

Un anno nero, per il bacio gay se si pensa a due ragazze di Bolzano che dopo lo scambio affettuoso sono aggredite e malmenate da un branco.

Altre discriminazioni il 9 giugno 2005 ai danni si Simonetta Brizzi, che si trovava in un ipermercato veronese dove ha baciato la compagna. I dipendenti l’hanno minacciata di rendere pubbliche le registrazioni video. E potremmo continuare a lungo.

Ancora, proprio recentemente tra le opere censurate alla mostra, che non ha aperto i battenti e che sembrerebbe non aprire più, Arte e Omosessualità da Von Gloeden a Pierre et Gilles, c’è "Fratelli d’Italia" di  Sebastiano D’Eva: un bacio fra uomini proiettato sul tricolore, censurato dalla giunta meneghina, almeno lo immagino, per vilipendio alla bandiera.

Censurato anche un bacio gay artistico a Bari, il 16 febbraio 2007: "Il vuoto sulla parete di pietra grezza è stato subito rimpiazzato da un grande cuore rosso, illuminato. Dell´opera "Gay Pride", di quel bacio omosessuale come scelta d´amore, non è rimasta traccia, se non nell´elenco degli espositori, affisso all´ingresso della cappella, nel cortile del Castello".

Ti suggeriamo anche  Omofobia, per La Verità di Belpietro l'allarme è una balla

Come dimenticare, poi, le polemiche sul bacio tra uomini nella pubblicità della Ra-re?

L’1 aprile 2006 arrivava a conclusione l’inchiesta del pubblico ministero di Roma Carlo La speranza secondo cui qui baci "offendevano il pudore".

Ricordiamo, al contrario, alcuni baci gay insoliti e curiosi come quello tra due cerimonieri nel santuario della Madonna della Pietraguaria ad Avezzano, il 24 marzo 2007. Uno dei due è salito sul pulpito e ha dichiarato il proprio amore, con tanto di bacio in bocca, al collega cerimoniere, assistente dell’officiante durante la messa vespertina.

Tra i baci gay celebri quello fra Heath Ledger e Jake Gyllenhaal, in Brockeback Mountain è considerato  il migliore della storia del cinema, almeno stando al sondaggio indetto dal sito Lovefilm.com e quello fra Madonna e Britney Spears al music Awords

Ancora c’è il bacio militante quello che 1700 coppie tra gay, etero, bisessuali e transessuali si sono scambiati il 14 febbraio 2004, per il Kiss 2 Pacs, una manifestazione a favore di una legge per le unioni civili. Eravamo in più di 1700, ma anche allora erano emerse reazioni di imbarazzo, scandalo ed intolleranza.

C’è il bacio gay storico di due ragazzi si guardano, lo sguardo languido, le mani l’uno sulle spalle dell’altro, le bocche che si sfiorano per un tenero bacio. Sono Niankhkhnum e Khnumhotep, due giovani egizi al servizio del Faraone, ritratti così su una parete della necropoli di Saqqara, presso l’antica Menfi, sulla riva occidentale del Nilo.

Ti suggeriamo anche  Monica Cirinnà invita il marito a festeggiare l'anniversario al Pride per chiedere il matrimonio egualitario

Infine il bacio gay preventivo. Si tratta di un filmato con due uomini che si baciano, una sarà una sorta di «prova del fuoco» per gli immigrati, compresi quelli di religione musulmana, che desiderano vivere in Olanda.

Franco Grillini

Direttore Gaynews.it

 

di Franco Grillini