Un presidente gay al IV municipio di Roma

di

Successo per i candidati gay consigliati da Arcigay Roma.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
872 0

Il 28 e il 29 maggio le cittadine e i cittadini romani hanno eletto molti dei candidati Gay e Gay-friendly segnalati da Arcigay Roma durante la campagna “Usa il Tuo Voto”.
“Le elezione dei candidati Gay e Gayfriendly che hanno firmato la nostra piattaforma politica – dichiara Fabrizio Marrazzo, Presidente Arcigay Roma– è per noi un risultato molto importante che consente di iniziare lo sdoganamento dei Gay nella politica, in particolare con l’elezione con il 60% dei consensi al Presidente del IV Municipio, Alessandro Cardente, tra i fondatori di Arcigay a Roma, abbiamo dimostrato che essere gay non implica far perdere voti. Faccio le mie prime congratulazioni a lui, eletto nel Municipio dove la scorsa estate Paolo Seganti, è stato crudelmente ucciso perché gay. Siamo lieti che con Alessandro potremo inaugurare il viale dedicato a Paolo, e siamo certi che con lui potremo migliorare molto la vita dei cittadini gay e lesbiche del IV Municipio, in particolare gli adolescenti che sempre di più chiamano GayHelpLine per chiedere sostegno”
“Spero che con il supporto di Alessandro – Continua Marrazzo – e degli altri candidati che verranno eletti, riusciremo a rendere Roma una città fortemente sensibile e vicina ai diritti della comunità gay come Parigi, Londra e Berlino”

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...