Usa: entrambe le lesbo-mamme sul certificato

Un giudice del New Jersey ha deciso che entrambe le genitrici di una coppia lesbica potranno figurare sul certificato di nascita del bambino di cui sono in attesa.

WASHINGTON – Un giudice del New Jersey ha deciso che entrambe le genitrici di una coppia lesbica potranno figurare sul certificato di nascita del bambino di cui sono in attesa.

Una donna sta conducendo la gravidanza, l’altra ha fornito l’ovulo: una formula che poche coppie lesbiche hanno finora adottato negli Stati Uniti.

La decisione del giudice di Newton e’ inedita negli Usa ed e’ considerata una vittoria dai sostenitori dei diritti delle coppie gay e lesbiche.

In genere, il figlio che nasce in una famiglia lesbica ha, sul certificato di nascita, solo il nome della donna che lo partorisce. L’altra puo’ chiedere di adottarlo, tramite un procedimento giudiziario che puo’ durare parecchi mesi.

LEGGI ANCHE

Storie

Brescia: sul cartello luminoso del Comune il messaggio contro le...

"Finita la pacchia, all'anagrafe tornano mamma e papà".

di Redazione | 26 Agosto 2018

Donne

Gay che odiano le donne: quanto è diffusa la misoginia...

La comunità gay mette in discussione molti luoghi comuni, è bene che non continui a rinforzare quelli che ancora affliggono...

di Redazione | 15 Agosto 2018

Storie

ll senatore leghista Pillon: “Vieteremo l’aborto, come in Argentina”

E sulle coppie arcobaleno ha detto: "Un ragazzo ha il diritto di avere una madre e un padre. Non farei prove...

di Redazione | 14 Agosto 2018