USA: nominato un secondo ambasciatore gay

Dopo quello in Lussemburgo, è stato nominato un secondo ambasciatore USA apertamente gay. Rappresenterà il governo americano in Romania

Il secondo ambasciatore nella storia degli Stati Uniti apertamente gay è stato nominato mercoledì senza che i giornali vi abbiano dato particolarmente risalto. E’ stato il Segretario di Stato americano Colin Powell a presiedere la cerimonia di giuramento di Micheal Guest come nuovo ambasciatore degli Stati Uniti in Romania. Lo ha annunciato ieri Kate Byrnes, portavoce dell’Ufficio del Dipartimento di Stato per l’Europa.

Nominato dal Presidente americano George W. Bush, la nomina di Micheal Guest è stata confermata senza alcun problema dal Senato. Alla cerimonia di giuramento è stato ammesso dal Segretario di Stato Colin Powell anche Alex Nevarez, partner da sei anni del neo-ambasciatore americano, che lo accompagnerà in Romania per il suo nuovo incarico. David Smith, portavoce di una delle principali associazioni gay americane, la Human Rigth Campaign, ha salutato con favore la nomina di Guest.

Storie

Giovanna Vivinetto, l’insegnante trans licenziata denuncia la scuola

Parte la denuncia ai danni della scuola Kennedy di Roma, dove Giovanna era insegnante.

di Alessandro Bovo