Vandali in azione fuori dall’Alpheus

Sabato notte di esasperazione fuori dalla discoteca romana. Centinaia le automobili danneggiate e la scritta su alcune portiere: “froci di merda”. I vandali si sono dileguati nel nulla.

Brutta sorpresa per i clienti dell’Alpheus, il locale gay del sabato notte romano. Dopo essere usciti dalla serata Gorgeous I Am, i clienti hanno trovato le loro autovetture gravemente danneggiate. Intorno alle strade di via del Commercio, infatti, un gruppo di vandali si era divertito a infrangere vetri e colpire le carrozzerie delle centinaia di auto parcheggiate. Ma gli specchietti che penzolavano e i fanali rotti non sono stati gli unici "regali" lasciati dai delinquenti. Oltre al danno, sulle portiere di qualche mezzo è stata lasciata anche la beffa. "Froci di merda", è stata la scritta lasciata con una bomboletta spray.