Vaticano: contro l’Aids castità meglio del condom

Contro l’aids sono più efficaci la fedeltà e la castità che il preservativo. E’ quanto ha detto mons. Elio Sgreccia, presidente della pontificia accademia per la Vita.

CITTA’ DEL VATICANO – Contro l’aids sono più efficaci la fedeltà e la castità che il preservativo. E’ quanto ha detto mons. Elio Sgreccia, presidente della pontificia accademia per la Vita, rispondendo alle domande dei giornalisti al termine di una conferenza stampa in Vaticano.

Sgreccia ha ricordato che per la chiesa cattolica la sessualità va vissuta all’interno del matrimonio. Parlando poi dell’uso del preservativo al di fuori di una coppia sposata, ha chiesto: “Siete sicuri voi che il preservativo immunizza dal contagio” dell’aids? “Per quello che so dalle nostre ricerche non è affatto vero che il preservativo preservi dal contagio”.

Tra i dati forniti da mons. Sgreccia, una ricerca sull’Uganda, già pubblicata, dove si dimostra che la “strategia educativa” basata sugli elementi di castità e fedeltà “ha prodotto per la prima volta la diminuzione del contagio”.

LEGGI ANCHE

Storie

Donald Trump all’America: ‘basta HIV/AIDS entro dieci anni’ (ma ha...

Dopo aver dichiarato guerra alla ricerca, Donald Trump promette la fine dell'epidemia HIV/AIDS entro il 2030. Insorgono le associazioni LGBT.

di Federico Boni | 6 Febbraio 2019

Storie

Regno Unito, ‘zero trasmissioni di HIV entro il 2030’

Peccato che la Brexit potrebbe compromettere il piano. La maggior parte delle forniture di PrEP sono importate privatamente dall'UE.

di Federico Boni | 30 Gennaio 2019

Storie

Dentista caccia sieropositivo, l’associazione nazionale lo difende: le parole del...

Botta e risposta tra il Gay Center e l'ANDI Associazione Nazionale Dentisti Italiani, che è così intervenuta sul caso della...

di Federico Boni | 14 Gennaio 2019