Venezia: dal 2004 un premio per film omosex

A corto di scandali veri, la Mostra punta, per ricordare i bei temi degli inquieti ami del coreano ‘L’isola’, ad un premio speciale nel 2004 per i film a tematica omosessuale.

VENEZIA – A corto di scandali veri, la Mostra punta, per ricordare i bei temi degli inquieti ami del coreano ‘L’isola’, ad un premio speciale nel 2004 per i film a tematica omosessuale. Ne hanno parlato il direttore della Mostra De Hadeln, l’on. Franco Grillini e Daniel Casagrande. “Il direttore – dice Grillini – ha valutato positivamente la proposta, tenuto conto del rilievo della tematica omosessuale nella cinematografia degli ultimi vent’anni. Da questo punto di vista l’esperienza di De Hadeln al Festival di Berlino dove e’ stato istituito da tempo un premio per il film a tematica omosessuale puo’ rappresentare una traccia positiva anche per la mostra di Venezia”.

LEGGI ANCHE

Cinema gay

Se non hai idee per San Valentino… ecco 5 film...

Se passerete a casa il 14 febbraio, ecco qualche film d'amore per una serata romantica!

di Alessandro Bovo | 14 Febbraio 2019

Cinema gay

Boy Erased NON uscirà in Brasile, scoppia la polemica

La Universal non lo distribuirà a causa dei costi troppo alti per la campagna di lancio. Ma c'è chi parla...

di Federico Boni | 6 Febbraio 2019

Curiosità

Bollywood: arriva un film sull’amore tra due donne in India

Un film simile era uscito nel 1996, ma parte della popolazione reagì distruggendo i cinema che lo proiettavano.

di Alessandro Bovo | 4 Febbraio 2019