Vladimir Luxuria: “Presto sarò completamente donna”

di

In un'intervista pubblicata sul numero di "In" in edicola oggi, la vincitrice dell'Isola dei Famosi rivela di aver deciso di sottoporsi all'intervento per il cambio di sesso:"lo faccio...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2993 0

Vladimir Luxuria è in procinto di operarsi e "molto presto la vedremo donna a tutti gli effetti". A fare L’anticipazione è stato Solange, il sensitivo dei vip, ad "In", ma la conferma è arrivata, che in un’intervista al settimanale in edicola oggi rivela: "ammetto che ci sto pensando e, se eventualmente dovessi farlo, lo farei per amore e rispetto verso me stessa e non certamente per piacere agli uomini. Sono sempre stata convinta che l’autodeterminazione sia una cosa molto importante – ha spiegato l’ex parlamentare all’agenzia do stampa AdnKronos – e che le scelte che si fanno sul proprio corpo devono essere fatte solo per se stessi e non per piacere agli altri".

"Questa volta, però – ha tenuto a sottolineare Luxuria – lo farò in gran segreto, probabilmente all’estero. Non per sfiducia nei confronti delle strutture italiane, ma per evitare appostamenti, pettegolezzi e tutelare la mia privacy. Quando mi sono operata al seno e al naso, infatti, c’è stato un gran parlare e vorrei evitare che un’altra volta una decisione così intima diventasse motivo di gossip. Nel primo caso dissero addirittura che avevo usato i soldi pubblici, perciò vorrei evitare che si ripetessero cose del genere". Finora a frenare la trionfatrice dell’Isola dei Famosi è stata "anche la componente della paura: paura dell’anestesia, dell’operazione e, soprattutto, paura del dolore fisico che nel caso di questo intervento è molto forte. Ultimamente – spiega Luxuria – la voglia di operarmi è affiorata in me prepotentemente. Il motivo scatenante è stato quello di aver superato la paura dell’anestesia e dei ferri chirurgici ma dopo l’operazione al seno mi sono resa conto che non è poi così terribile".

I tempi dell’intervento, comunque, "non sono ancora definiti. Anche perché, avendo deciso di fare l’operazione all’estero, devo prima risolvere delle cose, fare le visite opportune, esami endocrinologici". "Sto seguendo anche una psicoterapia – aggiunge Luxuria, che attualmente ha progetti per la radio e per il teatro – perché ovviamente bisogna accompagnare questo percorso anche da un punto di vista psicologico visto che si tratta di operazioni irreversibili. Quando tutto sarà a posto potrò tentare di fare il passo decisivo". Dopo l’operazione Luxuria metterà "un fiocco rosa" alla sua porta. "Rappresenterà – conclude – la nascita di una nuova vita".

Leggi   Sapienza, bocciato il libretto per gli studenti transgender
Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...