A San Valentino sposa chi vuoi tu

di

L'iniziativa del Partito Umanista mira a sposare simbolicamente quante più coppie possibili, di qualunque orientamento sessuale per tornare a parlare di unioni e diritti. Appuntamento a Ponte Milvio.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1468 0

Il motto della giornata sarà:  Le vie dell’amore sono infinite. Sposati con chi vuoi tu!

Con questo evento si vuole riportare l’attenzione non solo sul tema della tutela delle coppie di fatto,   ma anche sul dare la possibilità a coppie dello stesso sesso di potersi sposare.

L’iniziativa è del Partito Umanista ed è in programma, non a caso, il 14 febbraio a Roma a Ponte Milvio una giornata di libera celebrazione del matrimonio.

"Il Partito Umanista crede fermamente nella Libertà di scelta  e nella tutela dei diritti civili per tutti gli esseri umani a prescindere dal loro orientamento sessuale – dicono gli organizzatori -. Per gli Umanisti il matrimonio è sacro sancendo, da secoli e nelle più differenti culture, un vero e proprio passaggio di stato dinnanzi alla società di appartenenza".

L’obiettivo della giornata è sposare "simbolicamente" tantissime coppie, di ogni orientamento sessuale. Un modo originale per dare voce a chi vuole veder tutelati i propri diritti senza dover essere necessariamente etero e riportare l’attenzione sul tema dei PACS, DICO, CUS ecc., di cui da tempo non si sente più parlare.

Ecco il video realizzato per lanciare l’evento:

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...