100 giorni alla Maturità. Un corto gay per rivivere quei momenti

Le uscite con gli amici, il calcetto, le prime bevute. Un amarcord dei giorni più belli.

Chi non è più un adolescente ricorda ancora bene i tempi della scuola. È un periodo di cambiamenti, a volte, tra mille difficoltà, eppure è spesso ricordato come uno dei momenti più belli della vita.
Mentre scriviamo mancano cento giorni alla maturità 2015 e ci piacerebbe dedicare all’occasione un corto gay argentino del 2008. Si chiama Amor Crudo e racconta gli ultimi giorni di scuola di alcuni giovani: le uscite con gli amici, i compiti a casa, le prime bevute, gli scherzi stupiti, ecc…
Un emozionante amarcord per rivivere quei momenti e, nel caso in cui a guardarlo sia un adolescente, è un invito a godere appieno quella fase prima che tutto finisca.


Ti suggeriamo anche  Kenya, per un funzionario del governo i giovani sarebbero pagati per essere gay