Attivista trans contesta Obama, secca replica del presidente.

” Sai cosa, sei stata invitata a casa mia, sii educata e rispettami”

Durante il discorso che si è tenuto alla Casa Bianca per i rappresentanti delle associazioni lgbt nel mese del Gay Pride, il presidente Obama è stato interrotto da una contestatrice trans che ha intimato al presidente di liberare gli immigrati lgbt. Obama, evidentemente irritato dal tono della polemica, ha replicato: “Sei stata invitata a casa mia, tutto ciò non è educato. Sarà molto difficile ottenere una mia risposta in questo modo“.

LEGGI ANCHE

Storie

World Pride 2019, oltre 50 associazioni LGBT italiane a New...

A 50 anni da Stonewall tutti al Pride di New York per sostenere la candidatura di Roma per il World...

di Federico Boni | 7 Febbraio 2019

Storie

Alessandria, arriva il primo storico Pride

Il primo giugno anche Alessandria scenderà in strada per il suo primo storico Pride.

di Federico Boni | 5 Febbraio 2019

Storie

Mumbai, in migliaia per il primo storico Pride dopo la...

Dopo Delhi anche Mumbai ha avuto il suo partecipatissimo Pride.

di Federico Boni | 4 Febbraio 2019