Bambina affronta un predicatore omofobo a colpi di “rainbow flag”

Succede a Columbus, Ohio, pochi giorni dopo la sentenza della Corte Suprema

Zea, una bambina frequentante le scuole elementari a Columbus, Ohio, ha coraggiosamente affrontato un predicatore omofobo armata solamente della sua bandiera arcobaleno!
L’individuo, che ha ben pensato di disturbare la quiete di una manifestazione cittadina organizzata per celebrare la sentenza della Corte Suprema americana, non ha potuto che retrocedere di fronte all’ impassibilità di questa mini-eroina in gonnella!

Zea 1 – pazzo predicatore omofobo 0 #LoveWins

Ti suggeriamo anche  Ancona, licenziata dopo l'unione civile: il giudice le ridà il lavoro