Bambina affronta un predicatore omofobo a colpi di “rainbow flag”

Succede a Columbus, Ohio, pochi giorni dopo la sentenza della Corte Suprema

Zea, una bambina frequentante le scuole elementari a Columbus, Ohio, ha coraggiosamente affrontato un predicatore omofobo armata solamente della sua bandiera arcobaleno!
L’individuo, che ha ben pensato di disturbare la quiete di una manifestazione cittadina organizzata per celebrare la sentenza della Corte Suprema americana, non ha potuto che retrocedere di fronte all’ impassibilità di questa mini-eroina in gonnella!

Zea 1 – pazzo predicatore omofobo 0 #LoveWins

LEGGI ANCHE

Storie

Svezia respinge la richiesta di asilo politico: il caso di...

Il suo caso ha dimostrato la vicinanza di molti utenti tramite i social, e di qualche politico.

di Alessandro Bovo | 19 Febbraio 2019

Storie

Omofobia: Radio Globo denuncia Fabrizio Marrazzo per diffamazione

"I nostri speaker sono liberi di esprimere ciò che sentono, senza alcun condizionamento editoriale", spiegano nel comunicato dalla Radio.

di Alessandro Bovo | 19 Febbraio 2019

Storie

La Svezia non concede l’asilo, 19enne gay rischia di tornare...

Se in Iran scoprissero che è gay e cristiano, Mehdi potrebbe essere condannato a morte.

di Alessandro Bovo | 18 Febbraio 2019