Britney Spears premiata ai GLAAD Awards: ‘essere accettati incondizionatamente è una benedizione’

di

Emozionatissima, tanto da tenere a stento le lacrime, Britney ha ringraziato i presenti attraverso una sentita dichiarazione.

CONDIVIDI
64 Condivisioni Facebook 64 Twitter Google WhatsApp
5810 0

E’ andato a Britney Spears l’ambito Vanguard Award, premio alla carriera dei Gay & Lesbian Alliance Against Defamation (GLAAD) Media Awards assegnati nella notte.

Un riconoscimento nato nel 1993 che ha visto tra le tante dive premiate stelle del calibro di Cher, Elizabeth Taylor, Shirley MacLaine, Liza Minnelli, Jennifer Lopez e ora proprio la Spears, da sempre icona LGBT. Ad accoglierla sul palco del Beverly Hilton Hotel il collega Ricky Martin. Emozionatissima, tanto da tenere a stento le lacrime, Britney ha ringraziato i presenti attraverso una sentita dichiarazione.

«La nostra società tende sempre a enfatizzare l’idea di “normalità”, considerando invece strano o inusuale tutto ciò che è apparentemente “diverso”. Ma essere accettati incondizionatamente e sentirsi liberi di esprimere se stessi in quanto individui attraverso l’arte è una fortuna. Eventi come questo di stasera dimostrano al mondo che non si è soli. Siamo tutti bellissimi. E possiamo aiutarci l’un l’altro: essere una madre mi ha dimostrato cosa significhi amare incondizionatamente, e voi tutti, qui presenti, mi avete dimostrato nel corso della mia carriera, cosa significa essere amata incondizionatamente, è un onore essere qui».

Ad applaudire Britney anche Ricky Martin, che ha rimarcato l’attivismo LGBT da parte della Spears: «Sarebbe potuta essere una di quelle star con un grande seguito da parte della comunità LGBTQ senza muovere un dito. Invece ha utilizzato il suo palcoscenico in tutto il mondo per ribadire che l’intolleranza è inaccettabile». La popstar, madre di due figli, si è presentata ai Glaad al fianco dell’amato nuovo compagno, Sam Asghari.

✨@glaad awards tonight ✨ #GLAADawards

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears) in data:

Leggi   Emmy 2018, pioggia di candidature LGBT: tutte le nomination
Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...