Coming out ‘comico’: ecco come Henry parla della sua transessualità!

Il coming out non è sempre tragico, può anche essere divertente! Ecco come.

Fare coming out non è sempre la cosa più difficile del mondo. A volte è una voglia irrefrenabile di libertà, togliersi un peso mentre altre volte è solo un vezzo, una precisazione. E cosa succede se questa “precisazione” viene resa pure in modo comico?

henry_coming_out_comico_transgender

Ne abbiamo la prova col 24enne Henry, che si è unito assieme all’amica Kaylene Tyler per un divertente video sul tema del coming out come transgender, riguardante proprio sè stesso! Henry ci teneva a far coming out nel modo più leggero e naturale possibile, che possiamo descrivere un pò come “coming out comico“, per far capire che in natura succede che l’identità di genere non combaci con il corpo con il quale si è nati.

henry_coming_out_comico_transgender

In questo divertente video, per altro molto educativo, Henry si rivolge ad ex compagni di scuola, attuali colleghi di lavoro e anche ai membri della sua famiglia e spiega cosa significhi per alcuni, come lui, il passare dall’identificarsi inizialmente come lesbica per poi scoprire di appartenere ad un’altra ‘sfumatura dell’arcobalenoLGBTQI, appunto la T di transgender.

henry_coming_out_comico_transgender

‘Coming out comico‘ perchè tratta l’argomento della transizione in un modo inedito, parlando dei pro e contro di quello che succede(rà) durante la terapia ormonale e il passaggio dal pronome femminile a quello maschile e tutta un’altra serie di cose che ogni transgender vive quotidianamente.

Ti suggeriamo anche  Kevin Balot, una modella trans per Pantene - lo spot

Guardate il bellissimo video!

 

@GingerPresident.