Due gay si tengono per mano in Ukraina e vengono picchiati – VIDEO

di

Un'associazione ucraina ha ripetuto l'esperimento russo: il risultato è drammatico.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
5879 0

Ricordate il video girato in Russia in cui due ragazzi gay si tenevano per mano per vedere la reazione della gente? Bene, se quell’esperimento vi aveva lasciati senza parole, aspettate di vedere questo.
La rivista ucraina Bird in Flight ha voluto ripetere l’esperimento a Kiev. Come nel video girato a Mosca, due ragazzi girano per la città tenendosi per mano. Prima si vendono le reazioni di alcuni passanti: sguardi sconcertati, gente che li fotografa e li deride, qualcuno che finge di urtarli per caso. Poi però succede qualcosa. I ragazzi si siedono su una panchina e vengono circondati da un gruppo di altri giovani. Di lì a poco parte l’aggressione, prima con uno spray spruzzato in faccia a uno dei due, poi partono i calci. Solo l’intervento del resto della troupe che era lì per girare il video evita il peggio. Secondo alcune traduzioni del racconto dell’attivista ripreso nel video, si tratta di un gruppo di neofascisti che si avvicina e comincia a chiedere ai due se sono nazionalisti. La risposta non viene apprezzata (ma probabilmente era solo una scusa per aggredirli comunque) ed è lì che inizia la violenza contro i due gay.

Leggi   Test della settimana: sei un omofobo dentro?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...