Di Pietro è il primo politico ad aderire all’Europride

di

È del Presidente dell'IdV Di Pietro la prima adesione politica all'Europride 2011. Il comitato promotore ha chiesto una esplicita adesione alla manifestazione ai leader di tutte le forze...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1220 0

È del Presidente dell’IdV Di Pietro la prima adesione politica all’Europride 2011. Il comitato promotore ha chiesto una esplicita adesione alla manifestazione ai leader di tutte le forze politiche.
"L’11 giugno – ha affermato Di Pietro – c’è una manifestazione importante a difesa della Costituzione. Dell’articolo 2 della Costituzione: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, come singolo e nelle formazioni sociali. E cioè: siamo tutti uguali. Ma è mai possibile che nel terzo millennio i cittadini debbano essere divisi per motivi aberranti? Per questa ragione io personalmente e L’Italia dei Valori aderiamo al gay pride per rilanciare la difesa della Costituzione. Per favore, siamo tutti uguali!". Il Comitato Europride Roma 2011, nel ringraziare Idv e Antonio Di Pietro, ha ricordato di "restare in attesa che tutti i leader di partito diano la loro adesione" alla manifestazione europea degli omosessuali.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Pro Vita, la Sindaca Raggi fa sparire gli osceni manifesti omofobi: 'offendono tutti i cittadini'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...