Il nazista dell’Illinois colpisce ancora a Bergamo

Giampietro Belotti è tornato in piazza contro le sentinelle e l’omofobia.

Giampietro Belotti, il nazista dell’Illinois, aveva annunciato il suo ritorno invitando tutti a scendere in piazza per “omosessualizzare” Bergamo. Così sabato mattina, mentre le sentinelle leggevano in piedi, un corteo di manifestanti rainbow è sceso in piazza contro l’omofobia.
Perché ha scelto la via dell’ironia contro le sentinelle? Il nazista dell’Illinois ha risposto così.


Ti suggeriamo anche  Pianificava attentato in un locale gay, arrestato 17enne