Hollande all’ONU: basta criminalizzare l’omosessualità

Storico discorso del presidente francese François Hollande all’assemblea generale dell’ONU. “Ci batteremo per la depenalizzazione dell’omosessualità in tutto il mondo”.

Storico discorso del presidente francese François Hollande all’assemblea generale dell’ONU. Hollande ha parlato davanti ai suoi omologhi di tutto il mondo dicendo che la criminalizzazione dell’omosessualità deve essere abolita in tutte le nazioni. La Francia, ha inoltre aggiunto, sarà in prima linea per questa battaglia di libertà. "La Francia – ha detto il presidente – continuerà a battersi per tutto questo: per l’abolizione della pena di morte, per i diritti alla eguaglianza e dignità delle donne, per la depenalizzazione universale dell’omosessualità, che non dev’essere più vista come crimine, ma anzi, riconosciuta come orientamento".