La canzone pro-gay di Woodkid nello spot della nuova GoPro Hero4

“Run Boy Run”: da epic fail della Manif Pour Tous a spot della action-cam.

Un ritmo incalzante e accattivante accompagna le immagini del nuovo modello di Gopro, famoso marchio di videocamere “indossabili”. La canzone usata è “Run Boy Run” del musicista, regista e compositore francese Woodkid, un vero e proprio inno gay, comunità che ha più volte sostenuto.
Tra gli episodi più divertiti a riguardo, non possiamo non ricordare quando a gennaio 2014 la Manif Pour Tous di Roma ebbe la brillante idea di usare la suddetta canzone per uno dei loro spot omofobi con i volti sorridenti di Gasparri e Giovanardi: un epic fail internazionale.

“NON RIESCO A SMETTERE DI RIDERE – è intervenuto Woodkid su Facebook – Le persone della MANIF POUR TOUS a Roma sono così stupide da aver usato una delle canzoni più pro-gay che esistono nel loro promo. Non credo che abbiano avuto il tempo di leggere il testo”.

Il video fu subito rimosso e ripubblicato con una canzone diversa.

Il video orinale di Run Boy Run – Woodkid

Ti suggeriamo anche  Silvana De Mari, sotto processo, si racconta a Notizia Pro Vita