La mamma di Andrea: credevano fosse gay e si è suicidato

Durante la puntata de Le Iene Sabrina Nobile ha intervistato la madre del ragazzo dai pantaloni rosa, suicidatosi un anno fa: “lo prendevano in giro perché pensavano fosse gay”. Video.

Nonostante la procura abbia escluso l’omofobia dalle cause del suicidio di Andrea, soprannominato dai suoi compagni “il ragazzo dai pantaloni rosa”, durante la puntata di ieri de Le Iene la madre è tuttora convinta che siano stati gli insulti e le pressioni subite dal figlio le cause che hanno portato il ragazzo al gesto estremo.


Ti suggeriamo anche  Patente rifiutata perché gay, sarà risarcito dallo Stato con 100mila euro