“La prima cosa se fossi presidente? I matrimoni gay”

La voce dei Maroon 5, Adam Levine, dice che la prima cosa che farebbe se fosse presidente per un giorno, sarebbe abolire il divieto ai gay di sposarsi perché antico e ridicolo. Il video.

Intervistato da Mtv, Adam Levine, voce dei Maroon 5, dice che la prima cosa che farebbe se fosse presidente per un giorno, sarebbe abolire il divieto ai gay di sposarsi perché antico e ridicolo. Levine, che ha un fratello gay, è da sempre vicino alla causa delle nozze gay in America.Get More: MTV Shows