Ali di gabbiano e ceretta: etero che imitano i gay (e non lo sanno)

Una volta le “ali di gabbiano” o la depilazione totale erano trattamenti estetici usati esclusivamente da donne e uomini omosessuali. Ma i tempi cambiano: ecco le nuove frontiere dell’eterosessualità.

Divertente video delle Iene dedicato agli uomini (etero) d’oggi e alla loro ricerca della perfezione estetica. Enrico Lucci è entrato in un centro estetico romano e ha raccolto le testimonianze di diversi uomini di tutte le età appassionati di cerette, trattamenti vari e cura delle sopracciglia.
Il risultato? Gli etero del video sono parsi molto più curati di tanti gay cosiddetti “effeminati”. Non c’è nulla di male in tutto ciò, sia chiaro, ma lo sanno che la loro passione per la perfezione estetica è pari solo a quella di molti gay, gli stessi che per le stesse “manie” spesso subiscono fastidiose battutine e risatine inopportune , solo che arrivano con qualche anno di ritardo? E poi, diciamocelo: state ancora alle ali di gabbiano

Ti suggeriamo anche  Trono gay, minacce anonime a Maria De Filippi: "Ora tremo"