Matrimoni gay: questa bambina irlandese spiega perché votare “sì”

L’Irlanda si avvicina al referendum sul matrimonio egualitario. Guardate l’appello di Ruby

L’Irlanda può vantare una testimonial d’eccezione a sostegno del matrimonio egualitario. Si tratta della piccola Ruby Gorry, una bambina irlandese di 5 anni che in questo video girato dalla mamma ha spiegato come votare in occasione referendum che si terrà il prossimo 22 maggio.
“Due uomini possono sposarsi e due donne possono sposarsi – dichiara Ruby nel filmato – l’amore è amore”.

“Sono davvero orgogliosa – ha commentato la madre Sarah al Irish Examiner – “È qualcosa che sente davvero vicina”.


Ti suggeriamo anche  Stefano Gabbana lancia l'ultima provocazione: 'Non voglio essere chiamato gay. Sono un uomo'