Studente mormone, è virale il coming out alla cerimonia di laurea – video

“Sono fiero di essere un figlio gay di Dio”, ha confessato Matty Easton tra gli applausi dell’intero college mormone in cui si è laureato.

Matty Easton si è laureato, lo scorso 26 aprile, alla Brigham Young University di Provo, nello Utah, Stati Uniti d’America. Un college mormone, con il giovane, che ha studiato Scienze Politiche, che ha deciso di fare coming out proprio durante il proprio atteso discorso di laurea.

Sono di fronte alla mia famiglia, ai miei amici amici e ai miei compagni del corso di laurea per dire che sono orgoglioso di essere un figlio gay di Dio. Non sono sbagliato. Sono amato e sono un pezzo importante all’interno del piano pensato dal nostro grande Creatore. Ognuno di noi lo è. Quattro anni fa sarebbe stato impossibile per me immaginare un coming out davanti a tutto il mio college. E’ una sensazione fenomenale.

Un discorso presto diventato virale, sul web, con migliaia di visualizzazioni Youtube. Nei sei minuti in cui ha parlato liberamente, Matty ha raccontato come alla madre avessero diagnosticato un cancro terminale, nel corso dei suoi studi. Un’esperienza che gli ha insegnato a ‘come amare e chi amare’.

“Grazie a tutti coloro che hanno espresso amore e sostegno”, ha concluso il ragazzo, poi esploso nei ringraziamenti sui social, quando si è reso conto dell’eco che hanno avuto le sue parole. Il codice d’onore della Brigham Young University, tra le altre cose, sottolinea come provare attrazione per persone del proprio sesso “non è un problema”, ma tutti gli studenti sono tenuti a manifestare un rigido impegno di “castità”. Di fatto, il “comportamento omosessuale” è considerato “inappropriato”, includendo non solo le relazioni sessuali tra membri dello stesso sesso, ma tutte quelle forme di intimità fisica che danno “espressione ai sentimenti omosessuali”.

La Chiesa mormone considera le relazioni tra persone dello stesso sesso come una “grave trasgressione”.