Monica Cirinnà: ho sbagliato per essermi fidata dei 5 Stelle, lascio la politica

Così la pasionaria senatrice del PD intervistata stamani in Senato

Ecco Monica Cirinnà intervista dai giornalisti stamani al Senato:

“Pagherò per essermi fidata del M5S e mi prendo la responsabilità politica. Ma va chiarita la genesi di questo accordo: il testo è stato scritto e sottoscritto da me, Lumia e Tonini. L’ accordo c’era, anche stepchild era nei nostri programmi. Sono pronta a chiudere qui la mia carriera politica, a togliere firma da legge se compromesso al ribasso”.

E noi lanciamo l’hasthag #MonicaNonMollare

Ti suggeriamo anche  Legge Cirinnà, tribunale si affida alla Consulta: "figli non regolamentati e discriminati"