Napoli Pride 2018, lo spot con le famiglie arcobaleno

di

Un quanto mai attuale ritratto familiare declinato in “salsa Pride” , volto a ribadire i valori dell’inclusione, dell’accoglienza e del rispetto.

CONDIVIDI
318 Condivisioni Facebook 318 Twitter Google WhatsApp
6383 1

Il 14 luglio Napoli scenderà in strada per l’ormai tradizionale Mediterranea Pride, quest’oggi lanciato dallo spot ufficiale ideato e diretto da Cinzia Mirabella.

Una tutt’altro che casuale risposta alle recenti esternazioni del ministro Lorenzo Fontana, che ha negato l’esistenza delle ‘famiglie arcobaleno‘, con l’attrice e regista napoletana che ha posto al centro della narrazione un momento ordinario nella vita di una coppia omogenitoriale, focalizzando l’attenzione dello spettatore sui momenti che precedono la partecipazione della coppia stessa al corteo del Pride: si tratta di una famiglia composta da due uomini che, dopo aver accompagnato la figlia al parco, si avviano con gli amici verso la parata del Pride, portando con sé la propria bambina.

Un quanto mai attuale ritratto familiare declinato in “salsa Pride” , volto a ribadire i valori dell’inclusione, dell’accoglienza e del rispetto che sono valori propri dell’universo storico-sentimentale della comunità LGBTI, della città di Napoli e del Pride.

Leggi   "Giugno mese del Pride", in California diventa legge - è il primo Stato d'America
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...