Omofobia a Roma, l’audio originale della chat di classe: “Vai a succhiare”

Domani si esprimerà la procura del Tribunale dei Minori.

Offese, minacce e lancio di urina ai danni di un 14enne omosessuale studente in un liceo di Roma, all’Esquilino. I fatti risalgono al 2015, ma in queste ore è emerso l’audio originale di alcune delle offese rivolte alla vittima.

Come riporta il Gay Center, la procura del Tribunale dei Minori di Roma valuterà nelle prossime ore, precisamente domani giovedì 9 novembre, gli episodi di bullismo e omofobia a cui il ragazzino – uno studente del liceo Isacco Newton di Roma – fu sottoposto un paio d’anni fa, precisamente ad ottobre 2015.