Predicatore omofobo sulla Metro zittito sulle note di Willy Wonka

Come fermare i deliri di un omofobo? Questo passeggero ha incominciato a ballare. Guardate

L’uomo che vedete in questo video si chiama Rob Maiale ed è il “comune” eroe – quello che tutti vorremmo avere a fianco in situazioni simili – che qualche giorno fa ha zittito un predicatore omofobo. Come? Cantando la canzone “I’ve Got a Golden Ticket” del film “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato”.

Intervistato da Buzzfeed, il protagonista ha raccontato il curioso episodio.

Ero sulla linea M da Bushwick – ha spiegato Rob – quando quest’uomo ha incominciato a predicare ai passeggeri. All’inizio parlava di fornicazione, e va bene. Poi ha incominciato ad attaccare le relazioni tra persone dello stesso sesso. Un’opinione impopolare per essere a New York e un po’ mi irritava ma rispetto i diritti del 1° Emendamento [della Costituzione degli Stati Uniti d’America, ndr] e non ho detto niente.
Poi, le sue prediche si sono spostate da un pubblico generale ad una coppia lesbica con il loro figlio. “Cosa direte a quel bambino quando chiederà perché vivete nel peccato e dovrete andare all’inferno?” A quel punto ho deciso che quel ragazzo non avrebbe parlato più.
Non sono religioso, non sono gay ma se vuoi vivere in questa città devi imparare a essere civile.

92 minuti di applausi.

Ti suggeriamo anche  Scozia primo Paese al mondo ad insegnare storia LGBT nelle scuole