Russia, che scandalo: video a tinte gay per gli allievi piloti

Sono più di una dozzina i cadetti russi coinvolti in questa sexy coreografia.

Tra giochi con le banane, twerking in mutande e quel tocco fetish di stivali e cappello i giovani allievi piloti ora rischiano grosso.

Un gesto di goliardia? Una forma di protesta contro la legge “anti propaganda gay” del Cremlino? O solo un modo per sfogare certe fantasie? In Russia è scandalo per il video degli allievi piloti dell’Istituto d’Aviazione di Ulyanovsk.

Sarà perché nel paese l’omosessualità è ferocemente repressa e considerata riprovevole dalla maggioranza della popolazione o perché l’istituto è il più prestigioso e antico centro di formazione per i piloti civili russi e di proprietà governativa, ma il video che si rifà alla hit di Benny Benassi Satisfaction ha lasciato atterriti i vertici della scuola:Lavoro qui da più di 20 anni – ha dichiarato il responsabile del campus, Petr Timofeev a 73onlinema questa è la prima volta che vedo una cosa del genere e così offensiva”.

Allievi piloti

“Francamente non intendiamo commentare il comportamento vergognoso di questi cadetti – proseguono dall’Istituto di Ulyanovsk – Stiamo gestendo il caso: valuteremo ogni aspetto, interno ed esterno alla scuola, certamente si tratta di un episodio molto spiacevole”.

Ti suggeriamo anche  Arcigay, sì allo Ius Soli: "Unanime sostegno al ddl"