“Sei un fottuto frocio”: il video dell’omofobo finisce online

Un ragazzo viene attaccato verbalmente. Ma a fare la brutta figura non è certo lui…

Michigan (USA) – Isiah Tweedie e tutti i “froci” come lui dovrebbero essere “lapidati“. È quello che pensa Victor Sadet, il protagonista di questo video che non si è fatto problemi nell’elargire la sua omofobia contro Tweedie che stava documentando la scena: “Stai girando un video? Non me frega”.
Tra richiami al Levitico e frasi deliranti, Sadet ha urlato orgoglioso: “Io sono americano, sono nato in America”.
Ma Tweedie ha prontamente ribattuto: “Sono americano anch’io, dolcezza“.

Inutile dire che il video ha fatto il giro del web. Tanta solidarietà per Tweedie e tante risate per il delirante omofobo.

E voi come avreste reagito in una situazione simile?


Ti suggeriamo anche  A "Chi L'ha Visto?" parla Federico, picchiato perché gay: si cerca il branco