Svastiche davanti al locale gay. Un video riprende tutto

di

"Puppi di merda" e svastiche davanti alla discoteca gay Pegaso's di Catania. Le telecamere di sorveglianza riprendono l'autore del gesto. Il video alle forze dell'ordine. Eccolo.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1639 0

“Puppi di merda” e tre svastiche intorno. E’ la sorpresa che i proprietari della discoteca gay di Catania Pegaso’s hanno trovato questa mattina davanti all’ingresso del locale. Le videocamere di sorveglianza, però, hanno ripreso tutto e il video è adesso a disposizione delle forze dell’ordine. Le immagini mostrano un uomo mentre scende da un’utilitaria di colore scuro e che imbratta la strada con la scritta omofoba. «Non abbiamo sospetti su chi sia l’autore del gesto», dice a Gay.it Giovanni Caloggero, gestore del Pegaso’s.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Delitto di Giarre: la vergogna di avere un figlio gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...