Video: è partito da Torino il Cammino dei Diritti per le unioni civili

Meta Roma, per chiedere l’immediata approvazione della legge. In corteo anche un prete

È partito questa mattina alle 10 da piazza Carignano, a Torino, il gruppo di attivisti che dà il via al Cammino dei Diritti che percorrerà la via Francigena per arrivare fino a Roma. In 23 sono partiti, dopo la cerimonia iniziale, ma molte sono già le adesioni di chi si aggregherà al corteo durante le diverse tappe del percorso. Alla partenza era presente anche un prete “perché è un amico, che officiò i funerali di quel ragazzo a cui l’iniziativa è dedicata”, si legge sul profilo Facebook di Massimo Battaglio, uno degli organizzatori della marcia.Tra gli altri, ha fatto sapere che parteciperà anche Monica Cirinnà, relatrice della legge sulle unioni civili la cui discussione dovrebbe riprendere in commissione Giustizia al Senato il prossimo 3 settembre.
Una volta a Roma, il corteo passerà da Porta Pia per simboleggiare il valore della laicità.
L’arrivo è previsto per il 20 settembre prossimo. Cliccate qui per avere maggiori informazioni e aderire.

Ti suggeriamo anche  Arezzo, consigliere celebra unioni gay: "Insulti sul web, ma non mi fermano"