Women’s March: un milione di persone di ogni genere, colore e orientamento sfilano contro Donald Trump

di

Centinaia le star, da Jane Fonda a Jake Gyllenhaal, passando per Katy Perry, Madonna e Cher.

CONDIVIDI
185 Condivisioni Facebook 185 Twitter Google WhatsApp
5022 1

La più grande manifestazione di protesta per l’insediamento di un nuovo presidente di sempre.

200.000 persone attese, più di 1 milione effettive: sono questi i numeri della Women’s March on Washington, che nella cittadina statunitense ha assunto la matrice di grandissimo evento contro Donald Trump. In tutto il resto del mondo si sono tenute manifestazioni analoghe, dal Sud Africa all’Italia, per chiedere più diritti per le donne ma anche per tutte le minoranze: l’occasione è servita anche nelle altre città per ribadire il disappunto per l’elezione di Trump.

Il plotone di star, soprattutto a Washington, è infinito: da Madonna a Cher, da Jake Gyllenhaal a Scarlett Johansson, passando per Katy Perry, Jane Fonda, Julia Roberts e Charlize Theron. In alto potete vedere il video integrale della manifestazione (dura più di 4 ore).

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...