Bologna: il 1° dicembre “Nessuno è immune”

Per la Giornata Mondiale per la Lotta contro l’AIDS, la CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti e la Camera del Lavoro di Bologna, promuovono un’iniziativa dal titolo: “Nessuno e’ immune”.

BOLOGNA – Il 1° dicembre 2004, Giornata Mondiale per la Lotta contro l’AIDS, la CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti e la Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna Ufficio Stranieri, promuovono un’iniziativa dal titolo: “Nessuno e’ immune”. L’incontro si svolgerà dalle ore 9.30 alle 13.30 presso il Salone “Di Vittorio” al 3° piano della Camera del Lavoro di Bologna, in Via Marconi 67/2.

Il programma prevede alle ore 9.30 la relazione introduttiva di Fausto Viviani, della CGIL Emilia Romagna Ufficio Nuovi Diritti; alle 10.00 interventi di Elda Caldari – Resp. Progetto Obiettivo AIDS Regione Emilia Romagna, Raffaele Lelleri – Osservatorio provinciale delle immigrazioni Bologna, Andrea Rizzi – Filcea Parma, Roberto Morgantini – Ufficio Stranieri CdlM Bologna. È previsto l’intervento di rappresentanti di categorie sindacali e associazioni.

Alle ore 12.30 Conclusioni di Paolo Lanna, Segretario CGIL Emilia Romagna.

Ti suggeriamo anche  La toccante storia dietro la fotografia che svelò al mondo il dramma dell'AIDS
Omofobia

Russia, l’indecente spot che attacca le famiglie arcobaleno – video

Uno spot vergognoso, ovviamente consentito a dispetto di tutti i Pride, i film e le serie con personaggi LGBT al loro interno, da anni vietati in Russia perché colpevoli di "propaganda gay". Sulla propaganda sfacciatamente omotransfobica, invece, nulla da obiettare.

di Federico Boni