“Vorrei diventare padre un giorno ma i ragazzi con cui sono uscito sono sempre stati contrari. Quanto è diffuso il desiderio di paternità nella comunità gay?” – C’è Posta per Casto

Piccoli problemi di cuore, pene… d’amore? Risponde Immanuel Casto. Scrivete alla posta del cuore di gay.it: immanuel@gay.it

Piccoli problemi di cuore, pene… d’amore? Risponde Immanuel Casto.

Oggi ci scrivono: “Ciao Immanuel, ho 25 anni e i ragazzi che ho frequentato hanno sempre detto di non voler diventare genitori. Ho chiuso una lunga relazione per questo motivo. Non credo che su questo tema si possa trovare un compromesso. Secondo te quanto è diffuso il desiderio di paternità nella comunità gay?”.

Scrivete alla posta del cuore di gay.it: immanuel@gay.it e il Casto Divo vi consiglierà. Ecco le vostre domande.

2 commenti su ““Vorrei diventare padre un giorno ma i ragazzi con cui sono uscito sono sempre stati contrari. Quanto è diffuso il desiderio di paternità nella comunità gay?” – C’è Posta per Casto

  1. Guardi troppo “Will & Grace” Qui’ non siamo a New York…I gay in Italia pensano solo alla giovinezza e al cazzo. Tutto il resto è noia, per non parlare della “comunita’ gay” sempre inesistente in questo paese,anzi…i peggiori nemici dei gay in Italia sono i gay stessi. Appena si supera i 30 anni sei automaticamente fuori dal circuito gay in quanto “vecchiaccia”! Se poi oltre ad essere gay sei pure un operaio apriti cielo ! No, sinceramente…i figli non sono come i barboncini col fiocco rosa che portano a spasso le criptochecche !

  2. Ciao Dario,
    Provo a scriverti direttamente qui. Il desiderio di paternità è una cosa bellissima e secondo me non è vero che bisogna lasciare l’Italia, per provarci. Prova ne è il fatto che le coppie omo sono in crescita, hanno anche un’associazione “Famiglie Arcobaleno”: E tralaltro frequentare gli incontri di questa associazione, di altre simili (penso a Rete Lenford, o anche l’Arcigay locale, se ogni tanto fa incontri sulle famiglie omogenitoriali) potrebbe portarti a trovare il compagno con cui farlo. E te lo dico perché un pò lo sto cercando anche io!

Lascia un commento