Addio a Barendrecht, fondatore della Fortissimo Film

È mancato a 43 anni per un improvviso arresto cardiaco uno dei più importanti produttori di cinema lgbt, l’olandese Wouter Barendrecht. Finanziò film di Wong Kar-Wai, Peter Greenaway e Gregg Araki.

Uno dei più importanti produttori di cinema lgbt, il quarantatreenne olandese Wouter Barendrecht, è mancato due giorni fa a Bangkok per un improvviso arresto cardiaco. Fondatore nel 1991 insieme a Michael J. Werner della nota casa di produzione e distribuzione Fortissimo Films, grande appassionato di cinema orientale e statunitense, ha finanziato celebri pellicole quali In The Mood For Love di Wong Kar Wai e Shortbus di John Cameron Mitchell ma anche Gregg Araki (Mysterious Skin) e Patrick Stettner (Una voce nella notte con Robin Williams), Peter Greenaway e Clara Law.

Tra gli autori scoperti da Barendrecht, il tailandese Apichatpong Weerasethakul e il filippino Brillante Mendoza, entrambi lanciati dal Festival di Cannes. Nel giorno del decesso aveva visionato i giornalieri del film tailandese Nymph. Stava inoltre lavorando a Black Oasis di Stephen Elliott con Rose McGowan e Rodrigo Santoro.

Barendrecht ha lavorato per i festival di Rotterdam e Berlino ed era membro dell’European Film Academy. È stato anche membro della giuria al Festival GLBT di Torino. Dal 1997 viveva a Hong Kong.

LEGGI ANCHE

Cinema gay

Se non hai idee per San Valentino… ecco 5 film...

Se passerete a casa il 14 febbraio, ecco qualche film d'amore per una serata romantica!

di Alessandro Bovo | 14 Febbraio 2019

Cinema gay

Boy Erased NON uscirà in Brasile, scoppia la polemica

La Universal non lo distribuirà a causa dei costi troppo alti per la campagna di lancio. Ma c'è chi parla...

di Federico Boni | 6 Febbraio 2019

Curiosità

Bollywood: arriva un film sull’amore tra due donne in India

Un film simile era uscito nel 1996, ma parte della popolazione reagì distruggendo i cinema che lo proiettavano.

di Alessandro Bovo | 4 Febbraio 2019