Atlantide Entertainment acquista la Queer Palm “Skoonheid”

di

La casa di distribuzione più filoqueer ha comprato i diritti per l'Italia del film gay sudafricano premiato a Cannes. Da febbraio 2012 sarà disponibile in dvd anche il...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1041 0

La casa di distribuzione Atlantide Entertainment ha acquistato i diritti per l’Italia del film Skoonheid ("Bellezza") di Oliver Hermanus, dramma rivelazione all’ultimo festival di Cannes dove si è aggiudicato la Queer Palm come miglior film a tematica lgbt.

Crudo, incisivo, senza orpelli, Skoonheid è interpretato dagli ottimi Deon Lotz e Charlie Keegan e racconta l’ossessione amorosa di un padre di famiglia per l’avvenente figlio ventitreenne di un vecchio amico, destinata a far emergere omofobia introiettata e retaggi culturali che sfoceranno in violenza. È il primo film in lingua afrikaans a essere selezionato per il Festival di Cannes, nella sezione laterale Un Certain Regard.

Skoonheid arricchirà così la collana Queer Frame destinata a opere a tematica queer che comprenderà da febbraio 2012 anche il controverso Homme au Bain di Christophe Honoré con la pornostar François Sagat, disponibile in dvd all’interno di un pacchetto di opere dell’autore francese che include Les Chansons d’Amour (2007), La belle personne (2008) e Non ma fille, tu n’iras pas danser (2009), tutti ancora inediti in Italia.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...