Il Grande Fratello rinvia la partenza

di

Dopo i tragici fatti americani, il reality show ha deciso di partire con una settimana di posticipo. Un breve ritratto dei nuovi concorrenti.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
838 0

Mediaset e Aran-Endemol hanno annunciato oggi che la seconda edizione del Grande Fratello partirà con una settimana di posticipo, per rispetto alle vittime degli attentati negli Stati Uniti e per consentire alle reti televisive di diffondere una corretta informazione sugli accadimenti. La decisione, che nessuno – crediamo – potrebbe contestare, è stata presa dopo che proprio nella giornata in cui era stata programmata la conferenza stampa per lanciare il programma, gli organi di informazione seguivano doverosamente i tragici eventi americani, con tg no-stop e talk show a tema.

Entreranno, quindi, il 20 settembre nella casa di cinecittà i quattordici concorrenti di questa edizione; due di loro, come molti già sanno, saranno eliminati prima che la prima notte trascorra. Una ragazza verrà scelta per abbandonare la casa dai concorrenti di sesso maschile, mentre, al contrario, le concorrenti sceglieranno il maschetto da buttare fuori.

Tra le altre novità dell’edizione 2001, si sa che nella casa, che quest’anno non avrà l’arredamento Ikea, ma un look più vicino al made in Italy, ci sarannno anche una sauna e una vasca a idromassaggio. Ufficialmente, queste novità serviranno a rendere più confortevole il soggiorno nella casa ai concorrenti; se così fosse, ci chiediamo se è per lo stesso motivo che quest’anno i letti sono stati rinforzati. O non sarà che questa nuova edizione si prevede più ricca di momenti hard della precedente?

Sull’ipotesi della presenza di un concorrente gay, gli organizzatori non si sbilanciano: dei 14 partecipanti hanno comunicato solo un aggettivo per ognuno di loro, come un marchio per identificarli in mancanza – per ora – di un nome. Sono sette ragazze: una “spontanea” studentessa pugliese di 21 anni, una “affascinante” 25enne bancaria veneta, un'”indipendente” italo-svizzera 26enne che fa la segretaria, una 25enne “determinata” imprenditrice toscana, una barista romagnola di 28 anni definita “intrigante”, una 30enne cuoca vegetariana toscana “allegra” e una 25enne laziale disoccupata “estrosa”. E sette ragazzi: un “misterioso” impiegato laziale di 33 anni (il più anziano del gruppo), un “brillante” studente campano di 26 anni, l'”originale” 20enne pubblicitario del Piemonte, un laureato camerunense di 27 anni “tenace”, un batterista “raffinato” di 32 anni italo-inglese, uno “spavaldo” istruttore di fitness toscano di 25 anni, e un carpentiere ligure 25enne definito “romantico”. Secondo voi, ci sono sufficienti elementi per cominciare a scommettere su chi è il personaggio gay?…

Leggi   Guendalina Tavassi: "Spero che il mondo gay non mi abbandoni durante Tale & Quale"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...