It Parte 2, ci sarà la coppia gay esclusa dalla miniserie tv

di

Xavier Dolan e Taylor Frey interpreteranno i due personaggi gay vittime di omofobia in It di Stephen King.

CONDIVIDI
355 Condivisioni Facebook 355 Twitter Google WhatsApp
3310 0

Dopo i clamorosi 700 milioni di dollari incassati in tutto il mondo dalla prima parte, c’è enorme attesa per il ‘sequel’ di It, nuovamente diretto da Andres Muschietti e ambientato due decenni dopo quanto raccontato in sala nel 2017.

Ebbene tra le novità della pellicola spiccano Adrian Mellon e Don Haggerty, coppia gay nel romanzo originale di Stephen King che vive nella città di Derry, nel Maine. Vittime di omofobia, i due personaggi vennero completamente esclusi dalla celebre miniserie tv anni ’90, trainata dall’iconico Pennywise di Tim Curry. Personaggi secondari, è innegabile, ma fondamentali nel motivare il ritorno dei componenti del ‘Losers Club’ in città, per affrontare nuovamente il malefico clown.

Nel romanzo, la coppia viene attaccata da un gruppo di adolescenti che gettano Adrian da un ponte, con Pennywise che lo trascina fuori dall’acqua, lo morde e lo uccide. Nonostante il gruppo di omofobi abbia visto il clown ammazzare Adrian, durante il processo il nome di Pennywise non viene mai menzionato.

Ad indossare gli abiti dei due personaggi due guest star d’eccezione, ovvero l’attore/regista canadese Xavier Dolan, che è pubblicamente impazzito per la prima parte di It, e il regista Taylor Frey. A completare il cast Jessica Chastain, James McAvoy, James Ransone, Andy Bean e Bill Skarsgard, che tornerà nei panni di Pennywise.

Leggi   Kit Harington confessa: 'Hollywood ha un "grosso problema" con l'omofobia'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...