J. K. Rowling conferma, ‘Silente e Grindelwald sono stati innamorati, c’è una dimensione sessuale’

Una storia d’amore gay in Animali fantastici. La conferma di J.K. Rowling.

Quattro mesi dopo l’uscita in sala di Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, J. K. Rowling ha confermato l’esistenza di una dimensione ‘sessuale’ tra Albus Dumbledore e Gellert Grindelwald, al cinema interpretati da Jude Law e Johnny Depp.

Direttamente dagli extra del Blu-ray del film, che è in uscita il 18 marzo prossimo, l’autrice di Harry Potter è tornata sul tanto chiacchierato argomento, che di fatto introduce l’amore LGBT all’interno del suo magico universo.

“La loro relazione è stata incredibilmente intensa, passionale, è stata una relazione d’amore. Ma come accade in qualsiasi relazione, gay, etero o qualunque altra etichetta vogliamo appiccicarle, non si sa mai veramente cosa provi l’altra persona. Non puoi sapere, puoi credere di sapere. Quindi sono meno interessata al lato sessuale – anche se credo che ci sia una dimensione sessuale in questa relazione – di quanto lo sia nei confronti delle emozioni che provavano l’uno per l’altro, che alla fine è la cosa più affascinante di tutte le relazioni umane”.

Negli annunciati sequel di Animali Fantastici, ovviamente, ci auguriamo tutti che questa ‘relazione’ venga maggiormente abbracciata, condivisa, esplicitata. Il terzo capitolo della saga dovrebbe uscire entro la fine del 2020.