Lily James e Alicia Vikander spose per il ‘sequel’ di 4 matrimoni e un funerale – video

Sequel tv evento per Quattro matrimoni e un funerale, con nozze LGBT al suo interno.

25 anni dopo l’uscita al cinema, contraddistinta da ottime critiche e da un bagno di pubblico, Quattro matrimoni e un funerale di Mike Newell è andato incontro ad un mini-sequel televisivo per il Red Nose Day.

One Red Nose Day and a Wedding il titolo del ‘sequel’ evento, andato in onda sulla BBC venerdì (15 marzo) come parte della maratona biennale di beneficienza, vero e proprio Telethon del Regno Unito. L’intero cast della pellicola originale si è ritrovato, con inatteso matrimonio LGBT all’interno del progetto.

La figlia di Charles (Hugh Grant) e Carrie (Andie MacDowell) ha infatti sposato la figlia di Fiona (Dame Kristen Scott Thomas). Ad indossare gli abiti delle due ragazze le bellissime Lily James e Alicia Vikander, che hanno mandato in visibilio i social. Ad officiare le nozze, che hanno visto Sam Smith cantante a sorpresa, Rowan Atkinson, tornato per l’occasione ad indossare i panni di Padre Gerald

L’evento televisivo ha raccolto ben 63 milioni di sterline, che andranno tutti in beneficenza.

Ti suggeriamo anche  Queer Lion 2019: ecco i primi film lgbt in concorso a Venezia 76