Martina Navratilova icona LGBT, arriva il doc prodotto da Reese Witherspoon

Tra le prime sportive professioniste a fare coming out pubblico, Martina Navratilova diverrà docu-film per volontà di Reese Witherspoon.

Premio Oscar nel 2006, Reese Witherspoon produrrà un documentario sulla leggendaria Martina Navratilova, indiscussa regina del tennis.

Un progetto che si concentrerà sulla vita sportiva e privata della mitologica Martina, vincitrice di 59 prove del Grande Slam, guardando anche a quelle battaglie che l’hanno vista indossare gli abiti di attivista per i diritti delle donne e della comunità LGBT. La Navratilova, come dimenticarlo, è stata una delle prime sportive professioniste a fare coming out pubblico. Hello Sunshine, casa di produzione della Witherspoon, lavorerà al doc in collaborazione con il premio Pulitzer Glenn Greenwald e Suzanne Gilbert. Proprio Greenwald si è detto entusiasta.

«Per quanto monumentali siano stati i successi sul campo di Martina, impallidiscono rispetto al suo ruolo di pioniere e apripista sulle questioni del femminismo, dell’atletica femminile, dell’uguaglianza per gay e lesbiche in tutto il pianeta, della visibilità dei transgender, dei diritti degli immigrati e del diritto di dissenso politico». «Sono entusiasta di collaborare con Reese e Hello Sunshine per esplorare il suo retaggio, il suo notevole coraggio, che ha ispirato direttamente o indirettamente milioni di persone che non avevano altri modelli di riferimento».

Charlotte Koh, responsabile dei media digitali e della programmazione di Hello Sunshine, ha poi ribadito dalle pagine di Variety l’importanza di un simile progetto: «Le questioni sollevate dall’eredità di Martina risuonano ora più che mai, motivo per cui è così importante raccontare la sua storia a nuove generazioni di giovani impegnati che potrebbero non essere consapevoli del ruolo vitale che ha svolto nel plasmare le aspettative sull’identità femminile e l’uguaglianza LGBT».

Ti suggeriamo anche  Colette, Keira Knightley icona queer nei panni della scrittrice francese - il primo trailer