Bohemian Rhapsody, è boom al box office – final trailer e featurette in italiano

di

Oltre 100 milioni di dollari incassati in 10 giorni solo in America e quasi 300 worldwide. E' Bohemian Rhapsody Mania.

CONDIVIDI
70 Condivisioni Facebook 70 Twitter Google WhatsApp
2583 0

Nei cinema d’Italia dal prossimo 29 novembre, Bohemian Rhapsody ha letteralmente sbancato i box office di tutto il mondo.

Costato 52 milioni di dollari, il biopic sui Queen e sul leggendario Freddie Mercury ha raccolto fino ad oggi ben 285,273,150 dollari worldwide, 100 dei quali incassati solo in America in 10 giorni appena. Rami Malek, trasformatosi nell’iconico cantante, punta agli Oscar, per un film che attraverso un racconto realistico, elettrizzante e coinvolgente riporta in vita gli anni precedenti alla mitologica apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985.
La performance che consacrò la band alla storia.

Al fianco di Malek, che ha duramente lavorato con un coreografo per replicare perfettamente i movimenti sul palco del vero Freddie, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joe Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander, Allen Leech, Aaron McCusker e un irriconoscibile Mike Myers.

Olte al final trailer in italiano ecco oggi arrivare un’inedita featurette sottotitolata nella nostra lingua. ‘Becoming Queen’, con i protagonisti direttamente coinvolti nel presentare i rispettivi personaggi. L’omosessualità di Freddie, così come l’Aids che l’ha condotto alla morte nel 1991, faranno parte di una pellicola che tra poco più di due settimane anche i fan italiani di Mercury potranno finalmente ammirare in sala.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...