Morto Nelsan Ellis, cuoco gay in True Blood: la sublime scena del panino all’AIDS

Lo ricordiamo con una delle scene più amate dai fan.

È morto l’attore Nelsan Ellis.

Dal 2008 al 2014 ha recitato il ruolo di Lafayette Raynolds, cuoco apertamente omosessuale nella serie True Blood. A stroncarlo all’età di 39 anni è stato un infarto, come riportato dalla sua manager..

L’attore era anche autore teatrale e regista. “Nelsan era un talento unico con una creatività che non smetteva di soprendermi. Lavorare con lui è stato un privilegio“, ha commentato il creatore di True Blood, Alan Ball.

La sua manager ha raccontato a Hollywood Reporter che delle “complicazioni causate da una insufficienza cardiaca” gli sono state letali. Nelsan aveva vinto grazie a True Blood un Satellite Awards come attore non protagonista.

Nel video una delle scene più amate dai fan: Lafayette Raynolds sistema alcuni clienti che dicono di non voler un hambuger all’AIDS, dopo aver visto che il cuoco è gay. 

Ti suggeriamo anche  Bacio gay nella serie "L'Esorcista", il produttore: "Si fottano gli omofobi"