Venezia 2018, trailer e poster del corto LGBT Il Nostro Limite di Adriano Morelli

di

Luigi e Franco si amano segretamente ma sono costretti a vivere una bugia, condannandosi ad una vita infelice.

CONDIVIDI
32 Condivisioni Facebook 32 Twitter Google WhatsApp
2302 0

Mercoledì prenderà vita la 75esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, inaugurata da The First Man del premio Oscar Damien Chazelle.

Tra i tantissimi titoli in cartellone, tra lungometraggi e documentari, spicca anche il cortometraggio “Il nostro limite” di Adriano Morelli, selezionato tra i finalisti della terza edizione di I Love GAI – Giovani Autori Italiani, appuntamento dedicato ai talenti under 40 della Mostra. Il film breve, prodotto da Sly Production in collaborazione con O’groove in associazione con Nayan tara e Entropia digital post production e distribuito da Zen Movie, racconta la storia di due giovani costretti a vivere nell’ipocrisia e nell’infelicità, nascondendo al mondo il loro amore omosessuale. Luigi e Franco, due giovani ragazzi nati e cresciuti nel quartiere del mercato di Resina, si amano segretamente ma sono costretti a vivere una bugia, condannandosi ad una vita infelice.

Protagonisti Gianfraco Gallo, lanciatissimo attore napoletano visto in Gomorra – La Serie e in Indivisibili, Massimiliano Gallo, Marcomario De Notaris, Emanuele Vicorito e Giovanni Buselli. Scritto a quattro mani dal regista casertano con l’attrice Elena Starace, il corto sarà proiettato alle ore 14 del 31 agosto al Cinema Astra del Lido di Venezia.

Otto, invece, i film che correranno per il 12esimo Queer Lion veneziano.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...