Indicazioni sentimentali del Cicerone

Gay live feed Forum Questioni Coppia Indicazioni sentimentali del Cicerone

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Cinzio 4 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1228235

    ABC
    Partecipante

    Ciao gente,
    sono un ragazzo di 22 anni che ha compiuto un errore e sta cercando di rimediare. Due mesi fa ho iniziato a frequentare un ragazzo che chiamerò Tullio. Per quest’ultimo ho preso una cotta, la quale nel primo periodo di frequentazione, sembrava non essere condivisa. Perciò mi sono ritrovato a chattare con qualcun altro, il ragazzo Caius, con cui sono uscito per un paio di volte.Per togliermi il pensiero, ho confessato i miei sentimenti a Tullio, che ha deciso di “non friendzonarmi”, ma continuare a conoscerci meglio perchè gli piacevo. Così, consapevole di non averlo dimenticato del tutto, decisi di parlare con caius, essere chiaro, e dopodichè chiudere. Continuare a vedere Tullio mi ha dimostrato solo quanto le sue parole non derivassero da seria consapevolezza sentimentale, tanto che parlandone, lui aggiunse di stare passando un brutto periodo, di non aver trovato il suo equilibrio.Dunque, dopo aver sofferto abbastanza delle sue indecisioni, lo lasciai andare. Dopo qualche riflessione, una settimana dopo, ho deciso di ricontattare Caius, perchè a parte tutto, avevo preso una cotta pure per lui. Dopo un pò di chat, giustamente fredde e distaccata, per come mi ero comportato, caius ha iniziato a sciogliersi un po’, e sembra avere recuperato quell’interesse iniziale. Dopo tre uscite non ho avuto il coraggio di farmi avanti e provare a baciarlo, non capendo se sia ancora presto. Secondo voi posso fidarmi di Caius, e soprattutto, compiere un primo passo spinto? Grazie per la lettura.

    #1228238

    michele89
    Partecipante

    Ciao Abc, certo é diventata una situazione complicata, specialmente perché tu miravi a Tullio e hai agito di conseguenza.
    Posso capire la freddezza di Caius, e effettivamente é lui che non si fida di te, non tu di lui.
    Intanto lui sa che ti sei stato onesto, perché hai chiuso con lui evitando di frequentare due persone contemporaneamente.
    Ma in questo modo potrebbe sentirsi la 2′ scelta.
    Credo che dipenda dal livello di confidenza che avete raggiunto in queste uscite.
    Io di base consiglio di aspettare e non forzare le cose, e quando lui sará pronto credimi che lo capirai dai suoi gesti.
    Ma é anche vero che in questa situazione lui abbia bisogno di sapere che tu sia interessato a lui davvero, e magari farti avanti, anche solo con un abbraccio e un “ti voglio bene”, o con un bacio solo, puó dargli sicurezza e lasciarlo andare, per sciogliere la situazione.
    Per questo io ti consiglio la 2′ opzione, seppur in maniera soft e non troppo invadente, come ti ho suggerito.
    Facci sapere.
    Buona fortuna

    #1228241

    Cinzio
    Partecipante

    Ti capisco benone, Michele ti ha dato un buon consiglio, è capitato anche a me, dopo che 2 miei amici per cui avevo preso una cotta prima per 1 poi per l’altro ho sofferto parecchio e come dice michi mi son sentito la seconda scelta, perché è cosi; la confusione, l’indecisione, i sentimenti che cambiano, un bacio o un abbraccio e la scelta giusta, miki sai che è un consiglio che trovo dolcissimo

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.