Kleinman

  • Marco, perdonami ma il ritratto che fai mi pare un po’ troppo catastrofico. Non intendo sottovalutare gli aspetti che evidenzi, ci mancherebbe, ma credo che una cosa del genere, dopo averla maturata gradualmente nel tempo, vada alla fine vissuta con la leggerezza che merita.
    In uno dei due periodi di crisi che ho avuto col mio uomo in 11 anni di…[Leggi tutto]

  • A Marco:
    Grazie per i consigli, come ho detto apprezzo ogni racconto di esperienza altrui. Tutto quello che dici sta alla base del fatto che io e il mio lui parliamo di fare questa cosa da più di due anni ma non l’abbiamo ancora fatto e, credimi, stiamo seriamente valutando ogni aspetto anche ora. Il fatto è che credo che le variabili possano e…[Leggi tutto]

  • A Reuel:
    Mi definisci fortunato perché il mio lui è disposto a concedermi un’esperienza a tre in cui solo io mi concedo al terzo?
    Sì, credo di essere fortunato, soprattutto per il fatto di avere una storia in cui entrambi ci sentiamo liberi di raccontare le nostre più profonde fantasie. E tra queste non c’è l’idea di fare sesso con altri per…[Leggi tutto]

  • A Michele 89:
    I “pericoli” collaterali che tu citi corrispondono esattamente alle mie paure, le stesse che mi hanno frenato finora nel concretizzare questa fantasia. Ma mi frulla in testa da troppo tempo e ho come il desiderio di realizzarla per non pensarci più. Sarà stupido da dire, ma è come se sotto sotto sperassi di scoprire che in fondo no…[Leggi tutto]

  • Salve a tutti, vorrei esporre una questione in modo spero rispettoso di chi leggerà. Ho 34 anni e sto da 11 con un uomo più grande di me di 10 anni. Abbiamo superato un paio di grosse crisi in questo lungo arco di tempo e oggi il nostro legame è più saldo che mai, anche dal punto di vista sessuale, aspetto che peraltro ha sempre funzionato all…[Leggi tutto]

  • Kleinman ha risposto alla discussione sto sbagliando tutto nel forum Coming out 7 mesi, 3 settimane fa

    Perdonami ma nel 2018 ancora bisogna dirsi queste cose?
    I gay del passato sì hanno dovuto reprimere la loro natura, pensa a cosa succedeva loro nei regimi fascisti, oggi per fortuna siamo tutti pieni di strumenti per capire e vivere appieno e rinunciare alla nostra natura è inaccettabile oltre che ingiusto. È un dovere verso noi stessi e anche ve…[Leggi tutto]

  • Kleinman è diventato un membro registrato 7 mesi, 4 settimane fa