La storia LGBT di St. Louis dal 1970 al 1995

di

25 anni in 10 foto cult per la comunità LGBT+ di St. Louis.

La storia Lgbt di Saint LouisQuesta foto simbolo è stata scattata nel 1973, e raffigura il battesimo di un bambino adottato da una coppia di donne lesbiche, alla periferia di Saint Louis.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisNel 1973 viene fondato il primo club dedicato al leather. Erano principalmente motocliclisti e gli eventi riguardavano le due ruote. Nel tempo, gli interessi diventarono altri, non solo legati alle moto.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisNegli Anni '70 si iniziarono a organizzare veri e propri campeggi, poco fuori Saint Louis. Celebri quelli per gli amanti del leather.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisNel 1975 nasce il Blue Max, il primo bar gay della città. Oltre ad essere un locale riservato a un pubblico gay e gay-friendly, era attivo per raccolte fondi ed eventi con le associazioni LGBT della zona.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisConosciuta come Gypsy Lee, era un personaggio celebre negli Anni '70. Lee Maynard era anche un'abile sarta, e cuciva personalmente molti vestiti. Nel 1975, vinse il premio Miss Gay Illinois.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisIl primo gay pride della città, nell'aprile del 1980. La spinta ad organizzarlo venne dalla parata di Washington, l'anno prima.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisPer ottenere l'autorizzazione alla realizzazione del gay pride, hanno dovuto "cammuffare" la sfilata come una marcia di beneficienza.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisJim Thomas è stato un grande attivista gay di Saint Louis. Fondo il giornale Gay and Lesbian News-Telegraph, che vendette 10.000 copie. Ha chiuso nel 2000, diventando Vital Voice.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisLa prima marcia contro l'AIDS del 1989, a Saint Louis. L'evento, organizzato per anni, ha contribuito a raccogliere milioni di dollari, donati poi alle associazioni LGBT per la battaglia all'HIV e AIDS.
La storia Lgbt di Saint Louis
La storia Lgbt di Saint LouisAltro celebre personaggio è Petrina Marie, all'anagrafe Joe Cline. Nel 1995, è stata incoronata Miss Gay Missouri.
La storia Lgbt di Saint Louis
    CONDIVIDI
    31 Condivisioni Facebook 31 Twitter Google WhatsApp
    1642 0

    10 immagini della storia della comunità LGBT+ della città di St. Louis.

    Una gallery per ricordare i decenni passati, nella città di St. Louis. Quando la comunità stava finalmente uscendo allo scoperto con le prime marce, i bar dedicati e personaggi che hanno segnato la storia. Non arresti, violenze o morti, ma momenti felici, di battaglie metaforiche vinte semplicemente rivendicando i propri diritti. 

    Credits: River Front Times.

    Tutti gli articoli su:

    Commenta l'articolo...